Eotech 553 G&P replica

Dopo un’ampia sperimentazione di diverse otticche, l’US Special Operations Command ha standardizzato l’ 1X ottica per CQB e combattimento urbano. Per soddisfare i severi requisiti stabiliti e richiesti dalle forze di combattimento d’elite, L-3 EOTech ha sviluppato la SU-231/PEQ (modello 553)

La G&P Laser Products fornisce questa replica del famoso Eotech 553 con attacchi rapidi. Il dot è un atrezzatura molto utile nel gioco del softair vista la scarsa portata delle armi e quindi un aqquisizione di bersaglio intuitiva e rapida è fondamentale. La replica e in metallo/alluminio ad eccezzione del coperchio copribatterie in plastica, e riporta tutti i loghi presenti sul EOTech originale.

Lo scomparto pile è raggiungibile dalla parte anteriore sollevando una lingetta metallica che libera i coperchio. la replica è alimentata da 2 pile tipo AAA ministilo.

STRIP OFF

Gli attacchi rapidi sono solidi e montano bene su ris con misure originali (es. VFC Scar) ballando un pò su alcune repliche di fucili (es.G&G o D boys) più economici, cosa facilmente raggirabile con degli spessoramenti ad ok.

Il dentino di blocco trasversale preposto ad impedire il movimento orizzontale, è stato realizzato in modo da adattarsi a più misure e quindi quando gli attacchi rapidi non trovano abbastanza presa sul ris lateralmente anche il movimento orizzontale è presente anche se in misura ridotta. Questo problema su di un ASG non fa la differenza su di un GBB invece si a causa del rinculo, anche se solitamente i prodotti GBB tendono ad avere i ris identici a quelli reali e la replica rimane ben ancorata (es WE).

Il dentino di uno dei due attacchi rapidi visto da vicino,  mostra chiaramente che la superficie di attacco è limitata e quindi le misure del ris fanno la differenza.

Gli attacchi rapidi consentono veramente una gestione dinamica delle scelte, e in qualunque momento bastano pochi secondi per passare ad un altra ottica.

I pulsanti di accensione e spegnimento si trovano sotto la finestrina di mira. Schiacciando il pulsante di destra si accende il dot, per spegnere, è sufficiente o schiacciare entrambi i tasti bassi contemporaneamente per due secondi o tenere schiacciato il tasto centrale per lo stesso tempo. Il tasto centrale invece schiacciato rapidamente cambia il colore del Dot da visione diurna ROSSO a modalità NV(night vision) VERDE

il dot è il calssico cerchio crociato con un punto in mezzo che è presente anche nella replica vera.

Come nel caso del Eotech originale la proiezione del Dot permette di calcolare anche il parallasse e quindi l’accquisizione del bersaglio è immediata.

La luminosità del dot diurno è medio forte e in giornate altamente soleggiate non riesce a imporsi sugli sfondi in maniera efficiente. Inoltre è presente anche l’effetto gost che da un pò noia.

Per quello che riguarda ambienti chiusi e urbani invece e giornate grige o in ambienti scuri, rimane in assoluto la scelta più oculata, per chi intende servirsi di una accquisizione rapida dei bersagli tenendo entrambi gli occhi aperti.

La regolazione dell’alzo e della deriva si trova sul lato dell’ottiaca per mezzo di due viti

Ricapitolando l’Eotech 553 della G&P è un dot dalle caratteristiche tecniche discrete e nonostante la media luminosità del dot,  rimane un buon raportro qualità prezzo, con un costo che si aggira intorno agli ottanta euro. Per queste cifre si ottiene un apparechio che funziona bene e si dimostra di pratica utilità in diversi scenari di battaglia.

 

Voto finale 6.5

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...